Home page‎ > ‎Bacheca sindacale‎ > ‎

Posizione espressa dalla FLC-CGIL alla VII Commissione del Senato sull'AFAM

pubblicato 03 lug 2016, 03:06 da Luigi Agus   [ aggiornato in data 26 set 2016, 03:03 ]
FLC-CGIL, La VII Commissione permanente del Senato ha attualmente in discussione il progetto di legge 322 con cui si prevede la statizzazione degli Istituti Musicali Superiori. Tale discussione ha incluso in più fasi un approfondimento delle problematiche AFAM, prima di tutto la questione del reclutamento e del precariato storico. La posizione della FLC, simile a quella della altre OO.SS., è quella di spingere verso un riassetto del settore, attraverso più fasi, che includano sia coloro i quali ora stanno nella graduatoria 128 (il passaggio potrebbe essere quello della valutazione dei titoli artistico-scientifici al fine di equiparare la 128 alla 143 e renderla quindi idonea a trasformarsi in "graduatoria ad esaurimento"), sia quelli con oltre 36 mensilità (riconoscimento dell'abilitazione e successiva selezione per titoli). Infine l'emanazione del regolamento generale di reclutamento che indichi parametri nazionali e preveda prima l'abilitazione (simile all'ASN universitaria), quindi concorsi di sede. Allego di seguito il documento integrale.
Ċ
Luigi Agus,
03 lug 2016, 03:06
Comments